COME DIFENDERSI DALLE ZANZARE?

ECCO I COMPORTAMENTI PREVENTIVI CONSIGLIATI DA ZAPI GARDEN

 

  • trattare regolarmente i tombini e le zone di scolo e ristagno con prodotti larvicidi
  • elimianre i sottovasi e, ove non sia possibile, evitare il ristagno d’acqua al loro interno
  • verificare che le grondaie siano pulite e non ostruite
  • coprire le cisterne e tutti i contenitori dove si raccoglie l’acqua piovana con coperchi ermetici, teli o zanzariere ben tese
  • tenere pulite fontane e vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci rossi che sono predatori delle larve di zanzara tigre
  • non lasciare gli annaffiatoi e i secchi con l’apertura rivolta verso l’alto
  • non utilizzare i sottovasi
  • non svuotare nei tombini i sottovasi o altri contenitori
  • non lasciare che l’acqua ristagni sui teli utilizzati per coprire cumuli di materiali e legna
  • non lasciare le piscine gonfiabili e altri giochi pieni d’acqua per più giorni

Se nonostante i comportamenti preventivi il giardino e l’esterno della casa è invaso dalle zanzare, è necessario intervenire per “legittima difesa” con le soluzioni insetticida.
Dai laboratori di ricerca ZapiLabs nascono due prodotti innovativi, in grado di garantire una efficace difesa degli spazi esterni per far riscorprire il piacere di vivere il giardino e le aree esterne della casa “senza essere punti dalle zanzare”.

Le soluzioni Zapi Antizanzare si trovano nei garden center, agrarie, consorzi e negozi specializzati per il giardinaggio.